PivotX Powered

./me

c'ho la sfiga addosso

Three comments

Esattamente la sera prima il trasferimento nel nuovo albergo (dove rimarro' nell'ultima settimana a SF, visto quello che mi e' successo), vado a prelevare per mettermi in tasca un numero sufficiente di contanti da poter dare a garanzia al check-in; non avendo carta di credito, infatti, mi aspettavo un deposito sui 200/300 dollari. Il pagamento delle notti, invece, l'avevo fatto su inet con la carta di mio fratello (grazie!).

Il bancomat, che fino a quel momento aveva funzionato, mi dava 'transazione non autorizzata'; provo con l'altra carta (una carta di credito prepagata, un'enorme minchiata dato che non viene accettata da nessuna parte... l'unico utilizzo e' su inet per acquisti) e mi da' lo stesso errore.

bestemmio e controllo nel portafoglio: 34 dollari. bestemmio e basta.

Spero che la mattina dopo tutto sia a posto e vado a letto.

La mattina dopo vado ad un ATM (non sportello bancomat) e provo con la carta prepagata: funziona! niente errore !! sento il fruscio dei soldi... vedo su schermo 'dispensed amount: 200 $' ... e i soldi non escono!

MA PORCA LA TROIA IMBUFALITA! 

Mi spiegano che qualche stronzo si diverte a bloccare le macchine in maniera tale che il sistema stesso continui a funzionare; gli sfigati si accorgono del problema solo quando e' troppo tardi e il maledetto, sbloccandola, riesce ad ottenere i soldi prelevati dai conti altrui, rimasti bloccati all'interno della macchina.  Bestemmio.

Provo un bancomat serio sta volta e funziona. Sono contento: offro la colazione a Jae Ho (in un altro post le spiegazioni). 

Chiamo il servizio assistenza dell'ATM e prendo appuntamento col tecnico. Lui, nell'ordine:

  • riconosce il problema come "noto" (sia la facilita' di bloccare la macchina sia il fatto che qualcuno l'abbia scoperto e lo sfrutti)
  • riconosce la colpa della macchina
  • non riesce ad associare i log della macchina alla mia "finta" carta di credito (la prepagata), dicendo che non puo' essere sicuro che io l'abbia usata veramente: sulla carta non c'e' alcun numero riconducibile ai log. Mi dice che devo aprire una richiesta ufficiale per questo problema e mi guarda con faccia ebete. Gli dico che non me ne frega un cazzo (testuale, I don't give a rat's ass to your log's problem) del fatto che lui non riesca ad associare i log alla mia carta; sta di fatto che la macchina ha accettato la transazione, mi ha addebitato la carta e non mi ha dato una minchia. Mi continua a guardare con faccia ebete e un po' scosso per il rat's ass di prima. Allora gli propongo di usare la mia carta per una finta operazione (annullandola prima di fare qualsiasi prelievo), vedere come viene riconosciuta nell'ultimo log e poi andare a cercare nei log precedenti gli stessi numeri. Mi guarda e dice "mmmh, could work. let's see".
  • quindi successivamente, riconosce la mia innocenza e il prurito all'ano per la fregatura che mi sto prendendo
  • non mi rende neanche un dollaro!

Riguardo l'ultimo punto, mi dice che deve essere aperta una disputa ufficiale (non mi vengono altri termini) tra banche perche' il sistema ha approvato la transazione. Mi incazzo come una iena, bestemmio in italiano e gli dico che me ne fotto della loro policy, che so non e' colpa sua ma che non mi va bene. Ottengo il numero di telefono di una tizia e continuo ad incazzarmi con lei.

Questa e' la mail che mi arriva oggi da una certa Bonny della societa' degli ATM:

Mr. Arancio,

 Sorry I didn’t have a chance to send you an e-mail until today regarding a transaction you did in San Francisco at 520 Geary on Monday 8/20/2007.  Please call your Bank with the toll free number in the back of your card to notify your bank you have to dispute the transaction with the amount you didn’t receive from the ATM.  According to our system it shows it was an approved transaction.  Your bank has to submit a claim to our processor for further investigating your transaction.  I am so sorry for any inconvenience.

Thank you,

Questa la mia risposta (con qualche errore ma mi sembra chiara nel significato)

Ms. Dong,
thank you for the email.
I don't understand what you mean with "further investigating".
The transaction was approved by a machine somehow hacked by some bum.
It's not my fault, it's not my bank's, but it's some bum's fault and
your's machine that is so easy to hack.

I was not the only person with this problem at that ATM in that day.
Your technician said me that is known by you the kind of problem and
that's not the first time that happens, and the guy at the shop nearby
said the same thing.

You know already that for such a dispute between banks it can occures months.
Indeed, the first thing that I notice from your email is that you, as
Swipe ATM, are not taking any responsability and you're not admitting
that is a fault of your company and your ATMs.

The same technician told me that he only needed the code to open the
ATM and give me my money back, but someone (from Swipe ATM, on the
phone) didnt want to give the code to open that machine.

I'm completely disappointed by your behaviour and I'm thinking about
which kind of further steps can I take against your company.

If you can't guarantee the correct working state of your "easy
hackable" ATMs, it would be better to have a sticker on every machine
telling "It's not safe to have any transaction here... our system will
tell you that the transaction was approved but you're not going to
receive any cash".

What I'm asking is a transfer of 200.00 $ on my credit card. You can
earn from the transaction fee, I don't want the 3 bucks back.

It's incredible... as my disappointment.

Dr. Arancio

Vediamo come andra' a finire.

Written by orangeek

Thursday 23 August 2007 at 01:34 am

Posted in USA_2007

three comments

  1. E ‘sticazzi. Penso che tu abbia fatto “dimorto” bene!
    Cmq. sei davvero sfigato!

    NeXuS

    NeXuS

    (URL)

    24-08-’07 14:14

  1. By the way, qui in Corea la carta prepagata la sto usando per tutto, ovviamente tranne che per ritirare: il sistema locale per il ritiro dei contanti è completamente scollegato da quello di qualsiasi altra nazione, indi dovrò aprire un conto qui.

    NeXuS

    NeXuS

    (URL)

    24-08-’07 14:21

  1. mi dispiace per le tue disavventure! forza e coraggio dai!

    RosaRossa

    RosaRossa

    (URL)

    24-08-’07 17:40

Leave a Reply

(optional field)
(optional field)
Remember personal info?
Small print: All html tags except <b> and <i> will be removed from your comment. You can make links by just typing the url or mail-address.